{{#image}}
{{/image}}
{{text}} {{subtext}}

Nei tessuti meristematici vi sono più sostanze e principi attivi di quanto non ve ne siano nella pianta adulta, essi sono particolarmente ricchi in enzimi, vitamine, fattori di crescita, acidi nucleici/RNA DNA), ormoni vegetali (auxine, cinetine, gibberelline) oltre ai principi attivi propri della specie (antociani, flavonoidi, ecc.). Nel confronto fra gemma e tessuto adulto sono state dimostrate notevoli variazioni qualitative e quantitative in principi attivi. Uno studio comparativo realizzato presso la facoltà di Lione dai Professori Netien e Rainaud, fra gemme e foglie di Ribes nigrum, sono state evidenziate differenze notevoli. Nelle gemme sono presenti sette antociani, nelle foglie tre, la quantità totale di antociani presenti nella gemma è 28,6 mg/g nella foglia 22,4 mg/g. L aminoacido arginina è presente nella gemma in percentuali di 5,7 mg/g, nella foglia 0,77 mg/gr, in generale gli aminoacidi sia qualitativamente che quantitativamente sono maggiori nella gemma. La vitamina C è presente in quantità maggiori nella gemma. La gemma del ribes contiene inoltre, flavonoidi, derivati fenolici. Altri studi hanno dimostrato che le gemme del tiglio contengono più principi attivi delle altre parti della pianta. Rasmussen nel 1972 e Didry nel 1977 hanno dimostrato che nelle foglie giovani del Rosmarino vi sono più idrocarburi monoterpenici, di borneolo, dell’acetato di bornile, del terpinolo, e del terpinene che nelle foglie adulte; al contrario la percentuale di canfora e di verbenone aumentano con l’accrescimento delle foglie.

CENTO FIORI S.R.L.
Capitale sociale : 30.000 € interamente versato
R.E.A. Forlì – Cesena n. 276648
Via G. Querzoli N.10 - 47121 Forlì (FC) 

Informativa Privacy

        Registro Imprese Forlì-Cesena P.I. e C.F. 02508650401
        TEL. 0543-481357 FAX 0543-483255
        ATECO: 2007 : 108909
        e mail : info@cento-fiori.it
        www.cento-fiori.it