{{#image}}
{{/image}}
{{text}} {{subtext}}

Dopo la macerazione, la pianta viene spremuta per estrarre i liquidi cellulari e il solvente assorbito, il residuo vegetale viene poi messo ad asciugare e quando è bene essiccato viene incenerito continuando a scaldare fino a quando non si ottiene una cenere bianca o quasi bianca omogenea. Per questa operazione si utilizza un forno o una capsula da calcinazione su un fornello.

La calcinazione è un'operazione chimica eseguita con forte calore per separare la parte volatile di una sostanza da quella fissa. Nella chimica la parola calcinazione indica la decomposizione di un collegamento chimico organico causata dal riscaldamento attraverso l'espulsione del biossido di carbonio e dell'acqua.

La cenere così ottenuta viene fatta passare attraverso acqua distillata per tre volte la sua quantità, la sospensione viene filtrata, poi fatta evaporare a temperatura inferiore a 80°C, quando tutta l'acqua è evaporata, rimangono i cristalli dei sali solubili.
I cristalli così ottenuti vengono introdotti in un recipiente assieme alla TM per circa 15 giorni, successivamente si filtra il tutto. La TM ottenuta sarà corposa, scura e avrà un odore intenso.

Chimicamente la parte solubile dei sali consiste principalmente in carbonato di potassio, solfato di potassio, carbonato di sodio. La tintura, con l'assorbimento dei sali, raggiunge l'equilibrio che in partenza era nella pianta avvicinandosi in questo modo al totum vegetale più di quanto si riesca con la tintura semplice.

Si ottiene così un prodotto che contiene un sistema biologico unitario, risultando, senza modificare la posologia abituale, più attivo e più affine verso il sistema biologico ricevente.

CENTO FIORI S.R.L.
Capitale sociale : 30.000 € interamente versato
R.E.A. Forlì – Cesena n. 276648
Via G. Querzoli N.10 - 47121 Forlì (FC) 

Informativa Privacy

        Registro Imprese Forlì-Cesena P.I. e C.F. 02508650401
        TEL. 0543-481357 FAX 0543-483255
        ATECO: 2007 : 108909
        e mail : info@cento-fiori.it
        www.cento-fiori.it